Slider
2019_Monica_Bellucci_in_visita_alla_nuova_Biblioteca_di_Citta_di_Castello_107.jpg
2019_Monica_Bellucci_in_visita_alla_nuova_Biblioteca_di_Citta_di_Castello_108.jpg
2019_Monica_Bellucci_in_visita_alla_nuova_Biblioteca_di_Citta_di_Castello_103.jpg
2019_Monica_Bellucci_in_visita_alla_nuova_Biblioteca_di_Citta_di_Castello_102.jpg
2019_Monica_Bellucci_in_visita_alla_nuova_Biblioteca_di_Citta_di_Castello_101.jpg
2019_Monica_Bellucci_in_visita_alla_nuova_Biblioteca_di_Citta_di_Castello_i_007.jpg
2019_Monica_Bellucci_in_visita_alla_nuova_Biblioteca_di_Citta_di_Castello_i_006.jpg
2019_Monica_Bellucci_in_visita_alla_nuova_Biblioteca_di_Citta_di_Castello_i_005.jpg
2019_Monica_Bellucci_in_visita_alla_nuova_Biblioteca_di_Citta_di_Castello_i_004.jpg
2019_Monica_Bellucci_in_visita_alla_nuova_Biblioteca_di_Citta_di_Castello_i_003.jpg
2019_Monica_Bellucci_in_visita_alla_nuova_Biblioteca_di_Citta_di_Castello_i_002.jpg
2019_Monica_Bellucci_in_visita_alla_nuova_Biblioteca_di_Citta_di_Castello_i_001.jpg
2019_Monica_bellucci_Pagina_del_Consolato_Generale_d_Italia_a_Parigi_001.jpg
2019_Monica_Bellucci_Deva_Cassel_Chi_002.jpg
2019_Monica_Bellucci_Deva_Cassel_Chi_001.jpg
2019_Monica_Bellucci_NIVEA_Hyaluron_Cellular_Filler_Elasticity_004.jpg
2019_Monica_Bellucci_NIVEA_Hyaluron_Cellular_Filler_Elasticity_003.jpg
2019_Monica_Bellucci_NIVEA_Hyaluron_Cellular_Filler_Elasticity_002.jpg
Latest Photos
La nuova biblioteca a Città di Castello

PERUGIA, 9 MAR – Tra il Parmigianino e l’ebook: anche se l’attribuzione dell’affresco deve essere confermata, la nuova biblioteca di Città di Castello si prepara a diventare una casa comune nella quale le decorazioni del Cinquecento e oltre 50.000 volumi tra incunaboli e cinquecentine del Fondo Antico convivranno con il prestito digitale dei libri di carta e connessioni internet ultraveloci. Alla vigilia dell’inaugurazione, prevista domenica, anche Monica Bellucci, tifernate di nascita, saluta l’apertura della nuova biblioteca a Palazzo Vitelli a San Giacomo, “la palestra femminile del liceo che frequentavo e che ricordo sempre con affetto insieme ai luoghi dove sono cresciuta e dove torno appena posso” ha scritto in un messaggio al sindaco Luciano Bacchetta.
Il Palazzo, costruito dalla potente famiglia dei Vitelli nei primi decenni del XVI secolo, terrà insieme conservazione e promozione culturale, con 12mila volumi in consultazioni, sale dedicate ai bambini, laboratori, isole tematiche, una piattaforma digitale. (c)


Published by: admin
Comments disabled

Comments are closed.