Slider
2018_Monica_Bellucci_Voici_Nicolas_Lefebvre_Decembre_2018_01.jpg
2018_Monica_Bellucci_Voici_Nicolas_Lefebvre_Decembre_2018_02_Stranica_1.jpg
2018_Monica_Bellucci_Voici_Nicolas_Lefebvre_Decembre2018_02_Stranica_2.jpg
2018_Monica_Bellucci_Voici_Nicolas_Lefebvre_Decembre_2018_02_Stranica_3.jpg
2004_Monica_Bellucci_Premiere_04.jpg
2004_Monica_Bellucci_Premiere_03.jpg
2004_Monica_Bellucci_Premiere_02.jpg
2004_Monica_Bellucci_Premiere_01.jpg
2004_Monica_Bellucci_Premiere_00_cover.jpg
2018_Monica_Bellucci_In_the_Blink_of_an_Eye_001.jpg
2018_Monica_Bellucci_attends_the_Closing_Ceremony_of_the_17th_Marrakech_International_Film_Festival029~0.jpg
2018_Monica_Bellucci_attends_the_Closing_Ceremony_of_the_17th_Marrakech_International_Film_Festival028~0.jpg
2018_Monica_Bellucci_attends_the_Closing_Ceremony_of_the_17th_Marrakech_International_Film_Festival027~0.jpg
2018_Monica_Bellucci_attends_the_Closing_Ceremony_of_the_17th_Marrakech_International_Film_Festival026~0.jpg
2018_Monica_Bellucci_attends_the_Closing_Ceremony_of_the_17th_Marrakech_International_Film_Festival025~0.jpg
2018_Monica_Bellucci_attends_the_Closing_Ceremony_of_the_17th_Marrakech_International_Film_Festival024~0.jpg
2018_Monica_Bellucci_attends_the_Closing_Ceremony_of_the_17th_Marrakech_International_Film_Festival023~0.jpg
2018_Monica_Bellucci_attends_the_Closing_Ceremony_of_the_17th_Marrakech_International_Film_Festival022~0.jpg
Latest Photos
2018, may – Vanity Fair (Italy) – Monica Bellucci: «La vita è una battaglia»

«Mi piacerebbe prendere delle case distrutte e rifarle completamente». Se non fosse Monica Bellucci a parlare, potremmo interpretarla come una metafora legata al tempo che passa, alla voglia che viene di chiamare il chirurgo plastico appena superi i 50. Ma visto che per lei i radicali liberi hanno deciso di mettersi in sciopero naturalmente, questa frase probabilmente è solo il desiderio di fare qualcosa di nuovo. Non si sa quante volte le abbiano chiesto dell’età che avanza. Troppe, forse inutilmente. È l’eleganza, più che gli anni, a parlare per lei: tailleur pantalone bianco, décolletées color carne tacco 12, nessun gioiello e una manicure nude. Ogni volta che risponde lasciando scivolare le parole lentamente, a bassa voce, costringendoti all’immobilità per ascoltare, alza la spalla e lo sguardo nella stessa direzione, da vera diva: «Andiamo nel mio camerino, c’è troppo rumore qui».

   


Published by: admin
Comments disabled

Comments are closed.